Antonio Ligabue Az. Agr.

Chi siamo
  

L’azienda di Antonio Ligabue nasce nel 2004 dal desiderio di produrre vini naturali, con due ettari di terreno dislocati in 5 diversi vigneti nell’area compresa fra Cerveno e Sellero, in Val Camonica (BS). Qui si coltivano uve a bacche rosse, come il Fumin, Cornalin, Merlot, Ciliegiolo e Barbera, ma anche uve bianche, come il Petite Arvine, lo Chardonnay e il Muller Turghau, per produrre diverse etichette. In totale si conta una produzione di circa 4 mila bottiglie all’anno, prodotte nella cantina dell’azienda a Capo di Ponte, situata proprio in centro al paese, dove avvengono tutte le fasi di lavorazione del vino. Tutti i trattamenti in vigna sono volutamente privi di fertilizzanti e pesticidi, così come gli interventi in cantina hanno abolito l’uso di anidride solforosa ed elaborazioni chimiche. Secondo la filosofia dell’azienda, a differenza di vini tecnicamente perfetti ma di scarsa personalità, è preferibile dare vita a vini che rispettino l’autenticità degli uvaggi e del territorio. Così nascono le produzioni di questa realtà, mantenendo integro il rispetto per l’ambiente e la natura.